RAGIONGEOGRAFICA - La grande comunità virtuale
Benvenuto! Ecco la comunità meteo e non solo pronta a ripartire con i nowcasting
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Nowcasting valdostano - Primavera 2012
Lun Lug 09, 2012 9:01 pm Da marcol200

» NC Canavese: aprile-maggio 2012
Mer Apr 18, 2012 7:22 pm Da Maurizio

» Tramonto mozzafiato - Ivrea, Lago Sirio 12/03/2012
Dom Apr 08, 2012 3:16 pm Da nevemania

» Nowcasting CANAVESANO / marzo 2012
Mer Mar 21, 2012 5:27 pm Da Maurizio

» NowCasting Marzo 2012
Lun Mar 12, 2012 1:05 pm Da nevemania

» Ondata di gelo - gli effetti
Gio Mar 08, 2012 7:46 pm Da Maurizio

» Nowcasting Canavesano - febbraio 2012
Sab Feb 04, 2012 7:15 pm Da Maurizio

» Nowcasting VdA - febbraio 2012
Sab Feb 04, 2012 7:14 pm Da Maurizio

» Nowcasting Canavese e Valli di Lanzo - Dicembre 2011
Lun Gen 09, 2012 3:03 pm Da Maurizio

» Nowcasting Valle D'aosta - Dicembre 2011
Sab Gen 07, 2012 8:03 pm Da Maurizio

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Aprile 2018
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

Calendario Calendario


Morte di Cossiga

Andare in basso

Morte di Cossiga

Messaggio Da Maurizio il Mer Ago 18, 2010 6:27 pm

Fonte: La Stampa
È stato il cardinale Tarcisio Bertone, segretario di Stato vaticano, il primo ad arrivare questa mattina al Gemelli a rendere omaggio alla salma presidente emerito Francesco Cossiga, morto ieri, la cui camera ardente è stata allestita nella chiesa centrale del Policlinico romano.
Da pochi minuti sono giunti anche il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che ha dichiarato: «Ho reso omaggio a un grande uomo di Stato, ho salutato un amico».

Presente alla camera ardente anche l’ex capo dello Stato Carlo Azeglio Ciampi, che ha affidato il suo commento a una nota: «Con Francesco Cossiga scompare dalla scena pubblica un uomo, uno studioso, interamente votato alla politica, alle Istituzioni, allo Stato». Tra le prime personalità politiche ad arrivare, anche il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta, il presidente della Camera Gianfranco Fini e il presidente del Senato, Renato Schifani, che così ha ricordato il leader scomparso: «Cossiga era un vulcano, non un uomo dei partiti ma delle istituzioni. Ti prendeva per braccio e stava con te a parlare ore ed ore e nessuno di noi aveva coraggio di staccare quel braccio perchè, con le sue conoscenze, era un motivo di addottrinamento culturale e politico». Ha da poco reso omaggio all'ex presidente anche il senatore a vita Giulio Andreotti.

Cossiga, morto ieri alle 13,18 all’ospedale Gemelli di Roma, era ricoverato in rianimazione da lunedì 9 agosto per una insufficienza cardiorespiratoria. Nove giorni altalenanti con una quadro clinico di continua gravità (aveva ricevuto il sacramento dell’unzione degli infermi) nei quali, dopo la prima crisi che gli aveva fatto varcare le soglie del nosocomio, il Presidente aveva dato a cavallo di Ferragosto segnali di miglioramento. Anche la situazione infettiva sembrava rispondere alle cure, tant’è che pur rimanendo legato ai supporti artificiali, i farmaci sedativi venivano gradualmente diminuiti. Poi però la seconda crisi cardiocircolatoria è stata fatale.

Cossiga ha lasciato quattro lettere destinate al presidente della Repubblica, ai presidenti delle Camere e al presidente del Consiglio, per chiedere che i suoi funerali siano celebrati in forma strettamente privata. La camera ardente sarà allestita oggi dalle 10 alle 18 nella chiesa madre del Gemelli, mentre le esequie dovrebbero svolgersi in forma privata nella chiesa di San Giuseppe a Sassari, anche se mancano ancora conferme ufficiali. Alla camera ardente oggi è atteso anche il premier Berlusconi. «Piango un amico carissimo, affettuoso, generoso. Mi mancheranno il suo affetto, la sua intelligenza, la sua ironia, il suo sostegno. Ai suoi figli l’impegno della mia vicinanza», sono le poche righe, lette al telefono a Gianni Letta e Paolo Bonaiuti e poi mandate alle agenzie ieri dal Cavaliere. Berlusconi non dovrebbe andare ai funerali per rispettare le volontà del presidente emerito della Repubblica, ma vuole andare al Gemelli.

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510731
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Morte di Cossiga

Messaggio Da Mare93 il Gio Ago 19, 2010 9:29 am

RIP
avatar
Mare93
Giovane promessa
Giovane promessa

Numero di messaggi : 60
Punti : 290666
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 08.05.10
Età : 24
Località : IVREA

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum