RAGIONGEOGRAFICA - La grande comunità virtuale
Benvenuto! Ecco la comunità meteo e non solo pronta a ripartire con i nowcasting
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Nowcasting valdostano - Primavera 2012
Lun Lug 09, 2012 9:01 pm Da marcol200

» NC Canavese: aprile-maggio 2012
Mer Apr 18, 2012 7:22 pm Da Maurizio

» Tramonto mozzafiato - Ivrea, Lago Sirio 12/03/2012
Dom Apr 08, 2012 3:16 pm Da nevemania

» Nowcasting CANAVESANO / marzo 2012
Mer Mar 21, 2012 5:27 pm Da Maurizio

» NowCasting Marzo 2012
Lun Mar 12, 2012 1:05 pm Da nevemania

» Ondata di gelo - gli effetti
Gio Mar 08, 2012 7:46 pm Da Maurizio

» Nowcasting Canavesano - febbraio 2012
Sab Feb 04, 2012 7:15 pm Da Maurizio

» Nowcasting VdA - febbraio 2012
Sab Feb 04, 2012 7:14 pm Da Maurizio

» Nowcasting Canavese e Valli di Lanzo - Dicembre 2011
Lun Gen 09, 2012 3:03 pm Da Maurizio

» Nowcasting Valle D'aosta - Dicembre 2011
Sab Gen 07, 2012 8:03 pm Da Maurizio

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Aprile 2018
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

Calendario Calendario


Record termici ottobre 2009

Andare in basso

Record termici ottobre 2009

Messaggio Da Maurizio il Lun Nov 02, 2009 10:04 am

METEOGIORNALE
All'inizio del mese di Ottobre, quando le temperature toccavano valori ancora tardo-estivi, sarebbe stato difficile immaginarsi che il mese potesse chiudersi con leggere anomalie termiche negative sul territorio nazionale.
Ed invece, grazie ad una poderosa ondata fredda fuori stagione nel corso della seconda decade, si è avuto un recupero completo del gap termico, in un mese caratterizzato da una certa latitanza delle perturbazioni atlantiche e da forti scambi meridiani protagonisti, ancora una volta, di un mese straordinariamente piovoso sul meridione.
Nel corso della prima decade, nonostante in alcuni casi ci si sia avvicinati a record decadali di temperatura, non sono da segnalare picchi d temperatura massima assoluta di rilievo presso le stazioni Servizio Meteorologico Nazionale.
Al contrario, nel corso della seconda decade, sono caduti due record di freddo, entrambi in Puglia:
Monte Sant'Angelo -1,2° il 14 ottobre (record precedente -0,4° il 27 ottobre 1978)
Bari Palese +4,0° il 15 ottobre (eguagliato il record del 22 ottobre 1972)
Altri valori che sono risultati vicini al record mensile di freddo si sono registrati a:
Civitavecchia +6,0° (record +5,8°)
Frontone +1,0° (record +0,2°)
Frosinone +0,2° (record -0,4°)
Latina +3,0° (record +2,8°)
Paganella -10,0° (record -11,0°)
Roma Fiumicino +3,3° (record +2,9°)

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510731
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum