RAGIONGEOGRAFICA - La grande comunità virtuale
Benvenuto! Ecco la comunità meteo e non solo pronta a ripartire con i nowcasting
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Nowcasting valdostano - Primavera 2012
Lun Lug 09, 2012 9:01 pm Da marcol200

» NC Canavese: aprile-maggio 2012
Mer Apr 18, 2012 7:22 pm Da Maurizio

» Tramonto mozzafiato - Ivrea, Lago Sirio 12/03/2012
Dom Apr 08, 2012 3:16 pm Da nevemania

» Nowcasting CANAVESANO / marzo 2012
Mer Mar 21, 2012 5:27 pm Da Maurizio

» NowCasting Marzo 2012
Lun Mar 12, 2012 1:05 pm Da nevemania

» Ondata di gelo - gli effetti
Gio Mar 08, 2012 7:46 pm Da Maurizio

» Nowcasting Canavesano - febbraio 2012
Sab Feb 04, 2012 7:15 pm Da Maurizio

» Nowcasting VdA - febbraio 2012
Sab Feb 04, 2012 7:14 pm Da Maurizio

» Nowcasting Canavese e Valli di Lanzo - Dicembre 2011
Lun Gen 09, 2012 3:03 pm Da Maurizio

» Nowcasting Valle D'aosta - Dicembre 2011
Sab Gen 07, 2012 8:03 pm Da Maurizio

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Aprile 2018
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

Calendario Calendario


News da Brescia città e provincia

Pagina 3 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 9, 10, 11  Seguente

Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Lun Set 14, 2009 7:04 pm

1200? Con l'isoterma di +6/+8° a 1350 metri in aria libera?!?!?!?!

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Lun Set 14, 2009 7:06 pm

Maurizio ha scritto:1200? Con l'isoterma di +6/+8° a 1350 metri in aria libera?!?!?!?!
l'ho letto in una discussione de ilmeteo
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Lun Set 14, 2009 7:06 pm

Notizie gonfiate... massimo 1600/1700 metri, e solo con prp particolarmente forti

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Lun Set 14, 2009 7:07 pm

Maurizio ha scritto:Notizie gonfiate... massimo 1600/1700 metri, e solo con prp particolarmente forti
no, mi sembra che c'era anche la webcam
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Lun Set 14, 2009 7:08 pm

Ma è assurdo... nei punti più freddi non più giù di +6/+8° in aria libera a 1400 metri! E' assurdo che nevichi!

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Lun Set 14, 2009 7:09 pm

Scusa, ho sbagliato, 1600 metri

http://forum.ilmeteo.it/showthread.php?t=97138
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Lun Set 14, 2009 7:12 pm

Allora possibile... qualcuno nel thread dice 1300 metri! Ma giusto due farfalle... miracoli dell'aria fredda e instabile!

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Lun Set 14, 2009 7:13 pm

Maurizio ha scritto:Allora possibile... qualcuno nel thread dice 1300 metri! Ma giusto due farfalle... miracoli dell'aria fredda e instabile!
Comunque per settembre è molto a 1600m
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Lun Set 14, 2009 7:15 pm

Se fosse un evento più organizzato sì... comunque è notevole, ma del resto bisogna considerare che l'aria è stata resa molto instabile dal calore accumulato nelle scorse settimane e l'impatto di aria molto più fresca e instabile ha originato fenomeni anche molto intensi, che hanno permesso la neve fino a queste quote.

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Mar Set 15, 2009 6:36 pm

15 settembre 2009
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Mar Set 15, 2009 6:38 pm

Asl mobilitate: scatta
il piano anti-epidemia


IL PROGRAMMA DI PROFILASSI. Ogni anno, contro la stagionale, Brescia esegue circa 170 mila vaccinazioni. Quest'anno la campagna potrebbe essere anticipata

Le dosi di vaccino saranno consegnate tra la metà di ottobre e quella di novembre


Anche Brescia si prepara a contrastare la nuova influenza



La consegna delle dosi di vaccino contro il virus AH1N1 in Lombardia è prevista fra la metà di ottobre e la metà di novembre, per dare avvio al programma di profilassi che riguarderà complessivamente, in base alle linee ministeriali, circa il 40 per cento della popolazione. Sul territorio dell'Asl di Brescia si parla quindi di circa 500 mila persone interessate dalla campagna di vaccinazione – la prima fase, che partirà a novembre, riguarderà 200 mila bresciani, mentre da fine gennaio prenderà il via la seconda parte della campagna -, che sarà rivolta in via prioritaria ai soggetti ritenuti essenziali per il mantenimento della continuità assistenziale e lavorativa, e cioè al personale sanitario e socio-sanitario, al personale delle forze di pubblica sicurezza e della protezione civile e al personale delle amministrazioni, enti e società che assicurino i servizi pubblici essenziali.
La macchina organizzativa per dare il via alle vaccinazioni sul territorio è pronta, come spiega il direttore generale dell'Asl di Brescia Carmelo Scarcella: «La campagna vaccinale non riserverà problemi a chi come noi ogni anno esegue circa 170 mila vaccinazioni contro la classica influenza stagionale: non sarà necessario, quindi, impostare una rete organizzativa ex novo, grazie alla rete già esistente, articolata negli ambulatori vaccinali Asl, negli studi dei medici di base e dei pediatri, che risulterà centrale anche per la vaccinazione contro il virus AH1N1». Parallelamente, chiarisce Scarcella, «le vaccinazioni contro l'influenza stagionale, come tutti gli anni, seguiranno il loro corso». Si tratterà solo, in base alle indicazioni regionali, di calibrare la tempistica, anticipando eventualmente l'avvio della campagna vaccinale per l'influenza di stagione, l'"Australiana".
IERI INTANTO AL Pirellone è stato presentato il Piano che la Regione Lombardia ha predisposto con il supporto del Comitato pandemico regionale - composto dai più importanti esperti del mondo scientifico con specifiche competenze in campo infettivologico - per fronteggiare il virus influenzale A/H1N1, che è stato trasmesso ad Asl, ospedali e case di cura.
È stato ribadito che si tratta di una influenza analoga, anzi meno grave, della normalissima influenza stagionale e come tale va trattata: se ci si ammala, bisognerà come di consueto avvisare e consultare il proprio medico di famiglia o il proprio pediatra, in grado di dare tutte le indicazioni necessarie e curarsi a casa con i farmaci che di solito si utilizzano.
«Questa malattia - ha chiarito l'assessore regionale alla Sanità, Luciano Bresciani - ha un indice di mortalità di 0,4 ogni mille casi, mentre l'influenza stagionale di 1 ogni mille casi. La cosiddetta "nuova influenza" quindi non fa paura, ma si diffonde con rapidità». Per questo il Piano prevede una serie di azioni di sorveglianza continua, aumentando del 20 per cento il numero dei cosiddetti «medici sentinella» (attualmente sono circa un centinaio in Lombardia) che hanno il compito di raccogliere e trasmettere i dati sull'incidenza dell'influenza per avere una «fotografia» affidabile dei casi. Sulla base di questi dati aggiornati settimanalmente - che saranno anche diffusi attraverso il tradizionale bollettino tecnico Influnews per gli operatori – il Pirellone valuterà la predisposizione di eventuali altre misure (come la sospensione dell'attività scolastica, possibilità assai remota, o la frequenza in luoghi pubblici). Aumenterà anche il numero dei medici che effettuano la sorveglianza virologica, eseguendo regolari esami con il tampone per intercettare il virus A/H1N1 nei casi di particolare gravità, con la comparsa di sintomi come dispnea, difficoltà respiratorie, tosse con sangue, dolore toracico, alterazione dello stato mentale, febbre elevata per più di tre giorni, ipotensione.
ALLE ASL È INDICATO inoltre il compito di potenziare l'assistenza territoriale per evitare gli accessi impropri in pronto soccorso. Nelle principali strutture di pronto soccorso (quelle con più di 30.000 accessi all'anno) dovranno essere attivati percorsi dedicati solo a chi accusa sintomi similinfluenzali e/o di non particolare gravità clinica (attivi tutti i giorni dalle 8 alle 20), per non interferire con la normale attività di emergenza-urgenza e limitare la permanenza di soggetti potenzialmente infetti nelle strutture ospedaliere.
Riguardo invece alla campagna di vaccinazione, non appena il ministero della Salute renderà disponibile il vaccino (tra il 15 ottobre e il 15 novembre) si provvederà alla somministrazione di due dosi a distanza di un mese una dall'altra. Sulla base delle indicazioni ministeriali sono state definite le persone cui sarà offerto il vaccino in via prioritaria: in Lombardia sono circa 1,4 milioni di persone per la prima fase della campagna, fra cui il personale operante in strutture sanitarie e di assistenza (245 mila persone), forze dell'ordine (33 mila fra carabinieri, polizia, personale penitenziario e detenuti con patologie a rischio), addetti ai servizi di pubblica utilità (128 mila), soggetti a rischio, ovvero persone tra i 6 mesi e i 65 anni affette da patologie come malattie respiratorie compresa l'asma, fibrosi cistica, malattie cardiocircolatorie, diabete, malattie renali, malattie congenite, anemie, ecc. (700 mila), donatori di sangue (300 mila). Le Asl in particolare contatteranno le persone «a rischio» per proporre loro la vaccinazione.
PER INFORMARE AL meglio la cittadinanza verrà diffuso capillarmente attraverso la rete sanitaria (ospedali, Asl, ambulatori, farmacie) e le scuole del materiale informativo, mentre sul sito Internet della Direzione generale Sanità (www.sanita.regione.lombardia.it) è stata aperta una sezione dedicata all'influenza A/H1N1.
Fra le misure di controllo ribadite dalla Regione e rivolte a tutti i cittadini c'è quella di coprire naso e bocca in caso di starnuti o tosse, o comunque mantenersi a distanza da altre persone; lavare con attenzione le mani con acqua e sapone; evitare contatti ravvicinati soprattutto con persone che potrebbero essere malate; arieggiare bene l'ambiente in cui si vive aprendo le finestre o garantendo il corretto funzionamento degli impianti di condizionamento, curare la pulizia e sanificazione degli ambienti. Se ci sono sintomi che ricordano l'influenza (disturbi delle prime vie aeree, tosse o dolori muscolari con o senza febbre) rimanere a casa e informare il proprio medico o pediatra di famiglia; non uscire o frequentare collettività se c'è febbre, e per prudenza anche dopo che i sintomi sono passati, per almeno 24 ore. Quando è presente un malato in famiglia occorre evitare i contatti ravvicinati, utilizzare fazzoletti di carta ed eliminarli rapidamente, arieggiare i locali di frequente (non è invece necessario l'utilizzo di mascherine o di stanze e bagni singoli).
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Mar Set 15, 2009 6:40 pm

Qui nel Canavese nessuna scuola ha preso misure del tipo vietare i baci fra gli studenti... anche perché non è il caso, vietare non serve a niente...

PS - Luca, iscriviti al concorso che stiamo organizzando

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Sab Set 19, 2009 4:07 pm

NEWS ULTIMI GIORNI
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Sab Set 19, 2009 4:08 pm

Tragedia a Corteno Golgi:
muore un diciottenne


Lo schianto mortale a Santicolo
I soccorsi del 118



E' morto sul colpo Paolo Mariotti, un diciottenne di Edolo che stanotte, poco dopo l'1, ha incontrato la morte a bordo della sua Fiat Punto. La vettura, per cause in fase di accertamento da parte dei Carabinieri, si è scontrata con un Pajero nella frazione di Santicolo, a Corteno Golgi.
Inutile l'intervento dei sanitari, per il giovane ormai non c'era più nulla da fare: nell'incidente sono rimaste ferite altre due persone, ricoverate a Edolo ed Esine
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Sab Set 19, 2009 4:09 pm

Estorsioni gestite da cinesi
Arresti anche a Brescia



Carabinieri



Un’articolata organizzazione criminale cinese è stata sgominata dai carabinieri, a Milano, nel corso di un’operazione che ha portato a individuare una banda che aveva dato vita a un ramificato racket tra i negozianti, e in particolari i ristoratori, di via Paolo Sarpi, il cuore della cosiddetta Chinatown milanese. I militari del nucleo investigativo hanno eseguito questa mattina 17 arresti tra Milano, Torino, Roma e Brescia. Si tratta per la maggior parte di giovani accusati di associazione per delinquere finalizzata all’estorsione, sfruttamento della prostituzione, organizzazione di gioco d’azzardo, due tentati omicidi e un ferimento avvenuti, in particolare, negli ultimi tre mesi.
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Sab Set 19, 2009 4:12 pm

Provincia, una firma contro la crisi

L'ACCORDO. Firmato il protocollo d'intesa con i rappresentanti di undici banche del nostro territorio per garantire credito agevolato alle medie e piccole imprese

A disposizione 2 milioni e mezzo per parte dei finanziamenti Il primo bando già martedì: «ossigeno» per 1.500 aziende
Siglato in Provincia il protocollo tra il presidente Daniele Molgora (a sinistra) e i rappresentanti di alcune banche che operano sul territorio bresciano FOTOLIVE



Scatta. la prima mossa anticrisi della Provincia. Ieri il presidente Daniele Molgora e i rappresentanti delle banche del nostro territorio hanno firmato il protocollo d'intesa per garantire credito agevolato alle piccole e medie imprese (Pmi), manifatturiere, artigianali, agricole.
IL PROTOCOLLO darà luogo già martedì al primo bando rivolto alle Pmi, con il quale il Broletto mette a disposizione un milione di euro per cogarantire parte dei finanziamenti. Un altro mezzo milione (che sarà oggetto di un secondo bando) è a disposizione per imprese con apprendisti, e ancora un milione servirà per finanziare voucher destinati a cassintegrati che si mettono a disposizione dei comuni per piccoli lavori. In tutto fanno i due milioni e mezzo annunciati a fine agosto dal presidente del Broletto e dall'assessore alle Attività produttive Giorgio Bontempi.
La firma del protocollo di ieri ha posto le basi per i bandi a favore delle Pmi. E da martedì le imprese interessate potranno già preparare la documentazione necessaria e andare in banca. Il meccanismo scelto da Molgora si avvale della collaborazione dei Confidi, e il milione e mezzo, grazie all'effetto moltiplicatore, ha la possibilità di generare risorse per 80-90 milioni di euro, due terzi circa dei quali con il bando annunciato per martedì e il resto con quello a favore delle imprese con apprendisti.
Nel complesso dovrebbero essere circa 1.500 le Pmi che potrebbero beneficiarne, per un finanziamento medio di un massimo di circa 70 mila euro. Anche se il valore medio, in questo caso, è poco significativo. Piuttosto, bisognerà vedere se la proposta verrà considerata appetibile dalle imprese stesse.
Allo stesso meccanismo pensato da Molgora aveva fatto ricorso il predecessore Alberto Cavalli, che il 26 marzo scorso aveva siglato con gli istituti di credito un analogo protocollo. Ma allora l'intesa era passata nella generale indifferenza e non aveva generato nessuna pratica. Le Pmi non trovarono affatto conveniente chiedere quei prestiti, e si astennero. La causa, forse, stava nella formulazione stessa dell'accordo, che lasciava in qualche modo irrisolto il nodo delle commissioni bancarie e imponeva alle imprese di restituire da subito la quota capitale entro un massimo di 24 mesi.
L'ACCORDO siglato ieri, però, cancella queste condizioni, e dovrebbe risultare molto più vantaggioso. Da un lato prevede un periodo di preammortamento variabile dai 12 ai 24 mesi. Il che vuol dire che le imprese per uno o due anni pagheranno solo gli interessi. Dall'altro esclude qualsiasi commissione, fatti salvi gli oneri previsti dagli accordi in essere tra banche e Confidi. Infine, allunga la durata del prestito fino a 60 mesi.
A mettere la firma sotto l'accordo, ieri mattina in Broletto, oltre a Molgora sono stati gli esponenti di Ubi-Banco di Brescia, MantovaBanca 1896 Bcc, Ubi-banca di Vallecamonica, Banca Valsabbina, Cassa rurale Giudicarie Valsabbia Paganella e le Banche di credito cooperativo Brescia, Camuna, Valtrompia, Cassa padana, di Bedizzole, Borgo San Giacomo, Basso Sebino, Agro bresciano, Garda Colli morenici, Pompiano e Franciacorta.
Ieri è stato posato il primo dei cinque «mattoni» annunciati dal presidente del Broletto per alzare un muro contro la crisi. Martedì il primo bando fisserà l'entità dei prestiti e il resto, entro metà ottobre arriveranno quelli a favore di apprendisti e lavoratori.
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Sab Set 19, 2009 4:14 pm

Desenzano: sopresi al Bancomat con carte clonate

Ci hanno provato, ma hanno dovuto incassare il colpo del ko quando i poliziotti del Commissariato di Desenzano li hanno bloccati mentre stavano "pescando" soldi ad un Bancomat con tessere clonate: erano quelle di un autolavaggio di Verona sulla cui banda magnetica sono stati riportati numeri di codice sottratti ad ignari proprietari di "vere" tessere bancarie.

L'operazione è andata in porto l'altra sera, intorno alle 20.30, quando una telefonata al 113 ha messo in guardia i poliziotti. È stato notato movimento al Bancomat in viale Marconi, vicino al viadotto ferroviario. Gli agenti intercettano i due rumeni. Trovano in loro possesso una tessera che definire anomala è poco. Con quella carta per l'autolavaggio - questa è l'accusa - hanno effettuato almeno un paio, forse tre, prelievi per importi di qualche centinaio di euro. Risulta subito evidente che la tessera ha numeri di codice clonati, rubati agli ignari titolari e riportati sulla banda magnetica
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Sab Set 19, 2009 4:15 pm

Vedremo che effetto reale avrà per le tasche dei contribuenti questo accordo...

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Sab Set 19, 2009 4:15 pm

SPETTACOLO E NOTZIE SPORTIVE
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Sab Set 19, 2009 4:15 pm

Luca95 ha scritto:Desenzano: sopresi al Bancomat con carte clonate

Ci hanno provato, ma hanno dovuto incassare il colpo del ko quando i poliziotti del Commissariato di Desenzano li hanno bloccati mentre stavano "pescando" soldi ad un Bancomat con tessere clonate: erano quelle di un autolavaggio di Verona sulla cui banda magnetica sono stati riportati numeri di codice sottratti ad ignari proprietari di "vere" tessere bancarie.

L'operazione è andata in porto l'altra sera, intorno alle 20.30, quando una telefonata al 113 ha messo in guardia i poliziotti. È stato notato movimento al Bancomat in viale Marconi, vicino al viadotto ferroviario. Gli agenti intercettano i due rumeni. Trovano in loro possesso una tessera che definire anomala è poco. Con quella carta per l'autolavaggio - questa è l'accusa - hanno effettuato almeno un paio, forse tre, prelievi per importi di qualche centinaio di euro. Risulta subito evidente che la tessera ha numeri di codice clonati, rubati agli ignari titolari e riportati sulla banda magnetica
Menomale che la Giustizia a volte funziona!

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Sab Set 19, 2009 4:16 pm

Ornella Vanoni, superstar con ironia




Nessuno può sottrarsi al passare degli anni, eppure, dopo aver apprezzato Ornella Vanoni sul palco di Villa Longhi, a Erbusco, vien da pensare che la cantante milanese, artisticamente parlando, abbia ancora molto da dire.
L'Ornella superstar acclamata dai 500 spettatori in platea, ha dimostrato che la voce c'è ancora, eccome. Canzoni alternate a battute e gestualità la portano a una dimensione umana e ironica. La presenza scenica non le è mai mancata: quando parla, il pubblico tende l'orecchio per non perdersi le accelerazioni della parlantina, unica e graffiante. In abito blu e tacchi alti, Ornella spazia in un repertorio di musica leggera, jazz, bossa nova, senza mai perdere smalto
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Sab Set 19, 2009 4:19 pm

Volley: l'Acqua Paradiso Gabeca lascia Montichiari

L'Acqua Paradiso Gabeca si trasferisce a Monza. È ufficiale. E il volley di serie A scompare dalla nostra provincia. La vicenda sollevata dal presidente Gabana in maggio è arrivata all'epilogo più triste per lo sport e per gli appassionati della nostra provincia, con una realtà di vertice che ha militato nella massima serie per oltre vent'anni sparita per una serie di incomprensioni tra gli amministratori del Comune e il patron del gruppo Gabeca Marcello Gabana.
"Abbiamo comunicato - ha detto il presidente Gabana - che siamo pronti a lasciare libero il palazzetto oppure a continuare a gestirlo con le squadre minori, deciderà il Comune. Noi adesso dobbiamo lasciare i 16 appartamenti che occupiamo qui in paese e cercarne altri a Monza, ma là ci appoggiano, anche se è evidente che non avremo il pubblico che c'è a Montichiari".
E per il futuro? "Se ci troviamo bene restiamo là. Nei prossimi anni tutto può ancora succedere, in fondo le nostre radici sono a Montichiari". Quello di ieri quindi è un addio. Con una remota possibilità per un arrivederci, a fra molto tempo



avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Sab Set 19, 2009 4:19 pm

Giocava il Brescia oggi? (Serie B)

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Sab Set 19, 2009 4:21 pm

Maurizio ha scritto:Giocava il Brescia oggi? (Serie B)

Prima sconfitta del Brescia:
affonda ad Ascoli in 45 minuti




Foto Reporter Zanardelli ©️ www.giornaledibrescia.it
Ore 09:04
sabato, 19 settembre 2009

Prima sconfitta in campionato del Brescia che ad Ascoli, nell'anticipo della quinta giornata, incassa un eloquente 2-0. La gara si è di fatto decisa nel primo quarto d'ora, quando Antenucci ha battuto due volte Arcari, con un destro rasoterra su lancio di Luci al 2' e di testa al 15', su calcio di punizione di Micolucci.

Il Brescia non ha mai impegnato Frezzolini, mentre i padroni di casa hanno avuto almeno un paio di opportunità per arrotondare il punteggio, la più ghiotta della quali al 19' della ripresa quando l'arbitro ha punito con il rigore un intervento di Bega su Lupoli, che poi si è fatto respingere la conclusione da Arcari. Tra le tante note negative di questa trasferta, le ammonizioni di Barusso e Mareco che, in diffida, verranno squalificati e non potranno così
scendere in campo martedì, quando il Brescia ospiterà il Sassuolo.
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Sab Set 19, 2009 4:24 pm

Prima o poi doveva perdere!

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 9, 10, 11  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum