RAGIONGEOGRAFICA - La grande comunità virtuale
Benvenuto! Ecco la comunità meteo e non solo pronta a ripartire con i nowcasting
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Nowcasting valdostano - Primavera 2012
Lun Lug 09, 2012 9:01 pm Da marcol200

» NC Canavese: aprile-maggio 2012
Mer Apr 18, 2012 7:22 pm Da Maurizio

» Tramonto mozzafiato - Ivrea, Lago Sirio 12/03/2012
Dom Apr 08, 2012 3:16 pm Da nevemania

» Nowcasting CANAVESANO / marzo 2012
Mer Mar 21, 2012 5:27 pm Da Maurizio

» NowCasting Marzo 2012
Lun Mar 12, 2012 1:05 pm Da nevemania

» Ondata di gelo - gli effetti
Gio Mar 08, 2012 7:46 pm Da Maurizio

» Nowcasting Canavesano - febbraio 2012
Sab Feb 04, 2012 7:15 pm Da Maurizio

» Nowcasting VdA - febbraio 2012
Sab Feb 04, 2012 7:14 pm Da Maurizio

» Nowcasting Canavese e Valli di Lanzo - Dicembre 2011
Lun Gen 09, 2012 3:03 pm Da Maurizio

» Nowcasting Valle D'aosta - Dicembre 2011
Sab Gen 07, 2012 8:03 pm Da Maurizio

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Aprile 2018
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

Calendario Calendario


News da Brescia città e provincia

Pagina 2 di 11 Precedente  1, 2, 3, ... 9, 10, 11  Seguente

Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Gio Set 10, 2009 7:33 pm

Maurizio ha scritto:Ai nomadi (che nomadi non sono) si potrebbe dedicare un'area apposita, un "campo" appunto, come è stato affatto qui a Ivrea. Regolare, e non danno fastidio a nessuno (si spera).
Si, sarebbe la cosa più giusta da fare
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Ven Set 11, 2009 1:02 pm

A mio avviso, il razzismo come pregiudizio è decisamente sbagliato. Bisogna valutare caso per caso...

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Ven Set 11, 2009 3:44 pm

11 settembre 2009
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Ven Set 11, 2009 3:45 pm


Sanatoria colf e badanti
Da Brescia 3.292 domani



Badanti e colf si ritrovano spesso in Campo Marzo a Vicenza



Nei primi dieci giorni di attivazione della procedura on line sono oltre 3.292 le domande di regolarizzazione per colf e badanti arrivate da Brescia al sito del Viminale. La provincia è quarta in Italia. Il maggior numero di richieste di moduli è arrivato dalla provincia di Milano (13.956, pari al 17,2% del totale), seguita da quella di Roma (9.975), Napoli e, appunto, Brescia.
In tutta Italia sono oltre 54 mila le domande. Più di 80mila, invece, le richieste dei moduli. Le richieste più numerose hanno riguardato le colf (31.333), mentre per le badanti ne sono arrivate 15.276 (più 7.154 domande di badante per altra
persona). Le nazionalità più gettonate sono ucraini (11.855), moldavi (10.068) e marocchini (8.954). Le richieste di moduli arrivano principalmente da privati (48.358) e associazioni e patronati (31.315). Per presentare le domande c’è tempo fino al 30 settembre.
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Ven Set 11, 2009 3:46 pm




11/09/2009

Momenti di commozione al parco Torri Gemelle di via Spalti San Marco: il sindaco, con tutta la giunta comunale, Viviana Beccalossi e altri membri delle istituzioni cittadine, ha voluto deporre una corona di fiori per ricordare l'attentato terroristico che nel 2001 sconvolse il mondo intero
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Ven Set 11, 2009 3:48 pm

Purtroppo, è probabile che degli imbroglioni si facciano pagare per regolarizzare finte badanti all'unico scopo di lucrare sul garantire solo il permesso di soggiorno e non su un contratto di lavoro. L'amministrazione dovrebbe elaborare delle tecniche per scoprirli. Un altro aspetto sarebbe quello del pagamento per regolarizzare colf e badanti, che dovrebbe essere gratis, visto che queste persone sono venute in Italia con l'intenzione di lavorare e non di essere mantenute.

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Sab Set 12, 2009 6:27 pm

12 settembre 2009
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Sab Set 12, 2009 6:29 pm

Articolo, a mio avviso, interessante di BresciaOggi


Alcol, fumo e giovani
Genitori «distratti»



LA RICERCA. Uno studio dell'Asl condotto nelle prime delle medie di 27 scuole dell'Ovest bresciano registra risultati preoccupanti

Solo il 38 per cento è conscio dei rischi già dall'adolescenza L'uso del tabacco è considerato pericoloso se prolungato
Il mojito - a base di rhum, zucchero di canna e foglie di menta - è uno dei cocktail preferiti dai giovanissimi



L'alcol, questo sconosciuto: se il mondo degli adolescenti si produce in un contatto sempre più precoce con le bevande alcoliche, oltre che con il fumo, nemmeno i genitori, che dovrebbero avere un ruolo di guida e di protezione, sembrano essere opportunamente consapevoli di tutti i rischi che l'alcol comporta e delle abitudini diffuse fra i ragazzi. È quanto emerge dalla ricerca «Adolescenti, alcol, fumo e dintorni», promossa dall'Asl di Brescia insieme alle strutture distrettuali territoriali, e realizzata lo scorso anno nelle prime classi delle scuole medie di 27 plessi afferenti a 19 istituti comprensivi nella zona ovest della provincia (distretti di Iseo, Palazzolo e Chiari).
QUESTA VOLTA, però, sotto la lente di ingrandimento non sono finiti gli studenti ma i loro genitori, gli insegnanti e i collaboratori scolastici (1700 quelli che componevano il campione) per capire attraverso questionari mirati la percezione che gli adulti hanno del consumo di alcolici e di fumo da parte degli adolescenti. «I risultati emersi confermano alcuni nostri sospetti circa una inadeguata attenzione ai rischi dell'alcol, soprattutto da parte dei genitori», sottolinea il direttore generale dell'Asl Carmelo Scarcella: solo il 38,5% delle madri e dei padri, ad esempio, pensa che il primo approccio con il consumo di alcol avvenga nelle primissime età dell'adolescenza - dagli 11 ai 14 anni - mentre la maggioranza tende a spostarlo più in là nel tempo (forse per una minore conoscenza, o anche per il desiderio di non pensare così vicino il momento dell'iniziazione a queste sostanze), a differenza di insegnanti e collaboratori che nel 60 per cento dei casi hanno «centrato» la fascia di età pre-adolescenziale in cui avviene il primo contatto con l'alcol, con risultati analoghi anche per lo scenario relativo al tabacco.
Spesso poi i genitori e in generale gli adulti, pur ammettendo genericamente che il fumo, sia attivo che passivo, faccia male, e che il consumo di alcol in adolescenza è pericoloso, sembrano procedere per stereotipi semplificati, riconoscendo i rischi più diffusi che si manifestano per un uso prolungato - come i tumori per il fumo, i danni al fegato, il pericolo di dipendenza e il rischio per la concentrazione alla guida per l'alcol – ma trascurando i danni che queste sostanze possono causare su un organismo ancora in fase di sviluppo.
CIRCA IL 70% degli intervistati ritiene che il coma etilico e l'intossicazione acuta (episodi che quest'estate hanno interessato più di un teenager) non siano un rischio connesso al consumo di alcol per gli adolescenti, «e questo la dice lunga sulla capacità di esercitare un reale controllo», dice Scarcella, con il direttore sociale Asl, Anna Calvi, e da Margherita Marella che ha seguito l'indagine. Sarà forse anche per questo che la metà dei genitori partecipanti all'indagine guarda alla scuola come una realtà «molto utile» per la prevenzione.
Il progetto, avviato nel 2007-08 su tre annualità, si completerà il prossimo anno con la costruzione di programmi di prevenzione rivolti agli studenti e calibrati sui singoli contesti scolastici, grazie alla formazione di un'équipe di insegnanti che stanno seguendo da vicino l'iniziativa. Per questo verrà consolidata la rete di collaborazione fra le scuole e i servizi Asl. «Il tassello ancora mancante, nel rapporto fra giovanissimi e alcol, è il dato relativo agli adolescenti che lavorano: una categoria mai indagata, difficile da raggiungere e sotto alcuni aspetti più delicata perché non può usufruire delle protezioni offerte invece dalla scuola - chiude Scarcella -. Questa sarà quindi la nostra prossima frontiera di ricerca per il 2010, che svilupperemo cercando collaborazioni con le associazioni datoriali e le organizzazioni sindacali».
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Sab Set 12, 2009 6:33 pm

Io non bevo alcolici!

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Sab Set 12, 2009 6:35 pm

Maurizio ha scritto: Io non bevo alcolici!
Bhe, se è per questo, neanch'io nè bevo nè fumo...
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Sab Set 12, 2009 6:38 pm

Non bevo, non fumo, non mi drogo...

non...

(comunque mi riferivo al consumo di mojito, io non lo bevo)

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Sab Set 12, 2009 6:42 pm

http://www.mondobenessereblog.com/2009/04/30/consumo-di-alcol-tra-i-giovani-minorenni-affetti-da-binge-drinking-la-moda-della-ricerca-dello-sballo/
Il nuovo fenomeno registrato da una ricerca dell’ Istituto Italiano di Sanità si chiama “binge drinking” e mostra come quasi nove giovani italiani su dieci bevono in discoteca o nei pub durante il weekend alla ricerca dello sballo.
In una sola serata un ragazzo può consumare in media 4 bicchieri di bevande alcoliche e una ragazza poco più di 3. Sono gli allarmanti dati emersi all’ Iss di Roma durante l’ Alcohol prevention day, una giornata di sensibilizzazione sul tema utilizzata per diffondere i risultati della ricerca “Il pilota” condotta dall’ Osservatorio nazionale alcol del Cnesps (Centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute) dell’ Istitito Superiore di Sanità.
IL BINGE DRINKING
Il binge drinking - si legge nella ricerca - coinvolge il 64,8% dei ragazzi e il 34% delle ragazze, con un picco allarmante tra i minorenni: il 42% dei maschi e il 21% delle femmine under 18, infatti, bevono fino ad ubriacarsi. Un numero superiore rispetto ai 19-24enni e a quelli con più di 25 anni, tra cui si registra la più elevata percentuale di sobri. Sarà che l’ età mette giudizio, ma tra i minorenni c’ è anche il triste primato dei bicchieri in eccesso consumati nell’ arco di una sola serata: 4 e mezzo tra i maschi, addirittura 6 tra le femmine.
GIOVANI E ALCOL
“Non c’ erano mai stati così tanto giovani sedotti dall’ alcol - ammette Emanuele Scafato, direttore dell’ Osservatorio nazionale alcol e presidente della Società italiana di alcologia - e la moda non arriva certamente per caso. Dietro c’ è una pressione della società. Molti giovani sono inoltre attratti da una irresistibile seduzione pubblicitaria“. Tuttavia, aggiunge Scafato, non bisogna generalizzare: “prevalentemente la realtà del sabato sera, quando nei luoghi di aggregazione giovanile, come discoteche o pub, si è alla ricerca di un senso di ebbrezza“.

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Dom Set 13, 2009 9:17 am

13 settembre 2009
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Dom Set 13, 2009 9:18 am

Spacciava eroina al Sert con la figlioletta di 6 anni

IL CASO. La polizia municipale ha stroncato un traffico che si svolgeva proprio davanti al servizio di assistenza e cura
Arrestati la 31enne bresciana e il convivente: offrivano droga ai tossicodipendenti in attesa di entrare nel centro

Due agenti della Polizia municipale davanti all'ingresso del Sert di via Foro Boario: qui avveniva lo spaccio



Al di là del portone, la strada per la riabilitazione; al di qua, il rischio di ricadere nel buco nero della droga. Appena fuori dal Sert di via Foro Boario, centro di assistenza e riabilitazione per tossicodipendenti, qualcuno non aspettava altro che «intercettare» i pazienti per offrire loro la più facile delle tentazioni: eroina al posto del metadone. E' lì che martedì mattina gli agenti della Municipale hanno beccato in flagrante una bresciana di 31 anni mentre vendeva eroina a un tossicodipendente. Non era la prima volta, e lo faceva usando la figlia di soli 6 anni per confondersi tra la gente e cercare di passare inosservata. Ma numerose chiamate hanno segnalato al comando di via Donegani movimenti sospetti a pochi passi dal Sert. E subito sono scattati i controlli, ricognizioni che hanno permesso ai vigili di cogliere due pusher con le mani nel sacco. Due, perchè insieme alla donna, che avvicinava i potenziali clienti, agiva il convivente di 37 anni, pronto a rifornire l'eroina richiesta. Poco più di due grammi quelli trovati addosso alla donna al momento dell'arresto. In manette anche il compagno, che in un primo momento si era dichiarato ignaro della faccenda. Ma la perquisizione della loro abitazione ha permesso agli agenti di trovare 18 grammi e mezzo di eroina e un bilancino di precisione. Era solo una parte della droga in possesso dei due: il sequestro vero e proprio è stato operato a casa della mamma della giovane spacciatrice, sullo stesso pianerottolo. Perchè andarci? Perchè era stata la bimba, dopo l'erresto della madre, a nominare la nonna. E l'intuizione dei poliziotti si è rivelata azzeccata: in un cesto di vimini, nascosti da un libro, c'erano 120 grammi di eroina divisa in pacchetti. Trovati anche 210 euro, ritenuti proventi dello spaccio. La padrona di casa non ne sapeva nulla: «Ogni giorno la signora usciva per andare al lavoro - spiega il comandante della Municipale, Roberto Novelli - e i due pusher, che avevano una copia delle chiavi dell'appartamento, approfittavano della sua assenza per intrufolarsi in casa e nascondere la droga. Se si considera che l'eroina costa circa 30 euro a dose, e che una dose può pesare anche meno di mezzo grammo, con quell'etto ci avrebbero guadagnato un bel gruzzolo».
I DUE ARRESTATI dovranno rispondere di detenzione e spaccio di stupefacenti, con l'aggravante di aver sfruttato la bambina, ora affidata ai nonni, per sviare l'illecito.
«Si tratta di due spacciatori già noti alle forze dell'ordine,con precedenti specifici per lo stesso reato», precisa Novelli.
Quello che rende quasi paradossale la vicenda, è che lo spaccio si snodasse fuori dal Sert: una fucina di potenziali clienti certo, ma anche una minaccia non indifferente al contrasto del fenomeno. «Il punto è che non siamo davanti a un caso isolato - sottolinea Davide Pedretti, a capo del nucleo di Polizia Giudiziaria della Municipale -: nei paraggi del Sert, peraltro, si trova uno stabile abbandonato da una quindicina di anni: era la sede di Rondine, ex fabbrica di confezioni, Di notte diventa rifugio di fortuna per i tossicodipendenti, ma stiamo tentando di accordarci con il proprietario per rimediare alla cosa».
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Dom Set 13, 2009 9:21 am



Via Milano: un tunisino
accoltellato durante lite



La Polizia Scientifica al lavoro per ricostruire quanto accaduto in via MilanoFOTOLIVE/Richard Morgano



Ha rischiato di morire sgozzato. Per un paio di centimetri la lama di un coltello non gli ha reciso la carotide. Il grave eisodio di violenza è accaduto ieri sera alle 22 sugli argini del Mella, alla fine di via Milano, zona frequentata da chi spaccia droga e si prostituisce. Ferito un tunisino clandestino che, sanguinante, è riuscito a raggiungere un bar gestito da stranieri e ha chiesto aiuto. Nella notte l'intervento chirurgico al Civile: i medici hanno suturato lo squarcio. Ne avrà per due settimane. Alla polizia ha raccontato di essere rimasto vittima di una rapina da parte di un connazionale. Versione che non con vince la squadra Mobile. Gli investigatori della questura propendono per il regolamento di conti. Indagini sono in corso per individuare chi lo ha ferito. La polizia Scientifica ha rinvenuto tracce di sangue, ma non l'arma
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Dom Set 13, 2009 9:22 am

Guida in stato di ebbrezza: ritirate 19 patenti nella zona del Garda




Sono diciannove le patenti ritirate la scorsa notte, nella zona del Garda, dalle pattuglie della Polizia Stradale impegnate nei consueti controlli per contrastare la guida in stato di ebbrezza.
I 19 automobilisti (17 uomini e due donne), per lo più giovani, sono stati denunciati alla magistratura e hanno perso 10 dei 20 punti della patente
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Dom Set 13, 2009 11:34 am

Secondo me però il limite di 0.5 è troppo basso... a 1.0 andrebbe meglio... con un bicchiere di vino a 0.5 sei già fuori!

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Dom Set 13, 2009 11:34 am

comunque è chiaro che molti superanno anche 2.0/3.0!

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Dom Set 13, 2009 12:29 pm

Maurizio ha scritto:Secondo me però il limite di 0.5 è troppo basso... a 1.0 andrebbe meglio... con un bicchiere di vino a 0.5 sei già fuori!
Quotone!!
Non è possibile che non si possa bere neanche un bicchiere di vino
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Dom Set 13, 2009 12:31 pm

Personalmente non bevo vino, ma credo che lo farò, non c'è niente di male, aiuta anche a digerire...se bevo due bicchieri non sono tanti! mah...

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Lun Set 14, 2009 5:27 pm

14 settembre 2009
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Lun Set 14, 2009 5:28 pm

GIORNALE DI BRESCIA


Pioggia e freddo, assaggio d'autunno in Lombardia




Brescia si è svegliata improvvisamente in autunno. Pioggia e vento stanno spazzando da domenica sera città e provincia e le precipitazionei dovrebbero proseguire almeno per 48-72 ore sono previste precipitazioni su gran parte della Lombardia.
Secondo quanto comunicato dalla sala operativa della Regione, nella fase iniziale i fenomeni saranno a carattere temporalesco e ciò potrà determinare piogge localmente forti. Successivamente le precipitazioni saranno deboli o moderate.
Il maltempo non ha comunque causato danni nella notte. Il forte vento ha "spazzato" città e provincia, senza causare problemi. La pioggia seguita al susseguirsi di temporali non ha provocato allagamenti di cantine, garage, scantinati, strade e sottopassi stradali. I Vigili del fuoco del Comando provinciale di Brescia e dei distaccamenti di Darfo e Salò non hanno ricevuto nessuna chiamata di intervento.
Questa mattina sono stati segnalati alcuni incidenti di lieve gravita causati dal maltempo.
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Lun Set 14, 2009 5:29 pm

BRESCIAOGGI

Arriva il maltempo e il termometro scende


AL NORD, Possibili nevicate fino a 2000 metri
Il maltempo è in arrivo sulle regioni settentrionali del Paese



Anticipato dalle prime piogge di ieri sera, il maltempo è arrivato sulle regioni settentrionali del Paese. Il peggioramento delle condizioni meteorologiche su tutta la provincia è determinato da una perturbazione di origine scandinava, con temperature in diminuzione, rovesci, temporali e anche qualche grandinata.
I fenomeni di carattere temporalesco potranno essere accompagnati da forti raffiche di vento ed attività elettrica. Brusco abbassamento delle temperature e possibili nevicate fino a 2.000 metri di quota
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Maurizio il Lun Set 14, 2009 7:00 pm

Addirittura 2000 metri?

___________________
Meglio un ottimista che ha torto che un pessimista che ha ragione
Albert Einstein
avatar
Maurizio
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 8091
Punti : 510631
Valutazione dei messaggi : -41
Data d'iscrizione : 03.04.09
Età : 22
Località : Ivrea, 235 m (TO) - Champoluc, 1572 m (AO)

http://ragiongeografica.unlimitedforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Luca95 il Lun Set 14, 2009 7:03 pm

Maurizio ha scritto:Addirittura 2000 metri?
oggi sul triveneto nevicava a 1200 m
avatar
Luca95
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 955
Punti : 322738
Valutazione dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 19.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: News da Brescia città e provincia

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 11 Precedente  1, 2, 3, ... 9, 10, 11  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum